FAQ

DOMANDE FREQUENTI

D: Quale è la formazione obbligatoria in Azienda ?
R: Il Dlgs 81/208 ex art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il datore di lavoro debba erogare a tutti i suoi lavoratori la cosiddetta formazione generico-specifica il cui numero di ore varia in base al livello di rischio assegnato all'impresa dal codice ATECO presente in visura camerale. Le ore di formazione del modulo "generico" sono 4h per tutti i lavoratori poi a seconda del livello di rischio le ore di "specifica" sono: 4h rischio basso , 8h rischio medio , 12h rischio alto. Per intenderci un ufficio che facilmente rientra nel rischio basso dovrà fare frequentare ai propri lavoratori 4h+4h

D: Il documento di valutazione dei rischi con che cadenza deve essere aggiornato ?
R: Il DVR non ha una scadenza, ma va rivisto e corretto costantemente durante tutto il ciclo di vita dell’impresa.

D: Ho aperto una nuova attività, entro quanto tempo devo redigere il documento di valutazione dei rischi ?
R: In caso di costituzione di nuova impresa il DVR va elaborato entro 90 giorni dalla data di inizio attività, e periodicamente rivisto, soprattutto in occasione di significative modifiche al processo produttivo.